News
Explora
Dottrina
Strumenti
Fonti
1 febbraio 2023
ISA: Provvedimento delle Entrate

Con Provvedimento 31 gennaio 2023 l'Agenzia delle Entrate ha individuato i dati rilevanti ai fini dell'applicazione degli indici sintetici di affidabilità fiscale per il periodo di imposta 2023, le modalità per l'acquisizione degli ulteriori dati necessari ai fini dell'applicazione degli ISA per il periodo di imposta 2022 e il programma delle elaborazioni degli ISA applicabili a partire dal periodo d'imposta 2023.
In particolare, con il presente provvedimento sono individuati/e:

  • i dati economici, contabili e strutturali rilevanti per l'applicazione degli ISA per il periodo di imposta 2023 che i contribuenti devono dichiarare. A seguito delle attività di elaborazione degli indici, il numero degli stessi potrebbe essere ridotto; inoltre, i dati contabili potranno essere ridotti ed accorpati, oppure sostituiti con quelli previsti nei quadri di determinazione del reddito dei modelli REDDITI;
  • le ulteriori attività economiche per le quali devono essere elaborati/revisionati gli ISA da applicare  a partire dal periodo d'imposta 2023;
  • le modalità con cui l'Agenzia delle Entrate rende disponibili ai contribuenti, ovvero ai soggetti incaricati della trasmissione telematica, gli ulteriori dati necessari ai fini dell'applicazione degli ISA per il periodo di imposta 2022 (c.d. "variabili precalcolate"). 

Il Provvedimento in esame definisce l'applicazione degli ISA ma, a differenza degli anni scorsi, non contiene i modelli ISA che saranno approvati con decreto MEF a fine febbraio.