News
Explora
Dottrina
Strumenti
Fonti
22 febbraio 2023
Imposta di bollo sugli atti dell'arbitrato per gli Enti del terzo settore: Interpello

Con Risposta ad Interpello 21 febbraio 2023, n. 219, l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito all'esenzione dall'imposta di bollo per gli atti relativi al procedimento arbitrale posti in essere da una società di mutuo soccorso iscritta al RUNTS e, quindi, qualificabile quale Ente del Terzo settore.
In particolare, l'amministrazione finanziaria ha precisato che la formulazione generale dell'articolo 82, comma 5, D.Lgs. n. 117/2017 del regime di esenzione dall'imposta di bollo per tutti gli atti posti in essere o richiesti dagli Enti del terzo settore, si ritiene applicabile anche gli atti e i provvedimenti dei procedimenti  arbitrali per i quali è prevista l'applicazione dell'imposta di bollo ai sensi dell'articolo 20 della Tariffa allegata al D.P.R. n. 642/1972.