News
Explora
Dottrina
Strumenti
Fonti
4 novembre 2022
Art bonus e soggetti beneficiari: Interpello

L'Agenzia delle Entrate, con Risposta 2 novembre 2022, n. 542, ha fornito chiarimenti in merito ai soggetti beneficiari del credito di imposta previsto dall'art. 1, D.L. n. 83/2014 (c.d. "Art Bonus"). 
Nel caso di specie, un'associazione che organizza annualmente stagioni di concerti di musicisti iscritti chiede di fruire dell'agevolazione in esame, in merito alle donazioni ricevute dai privati per il sostegno dell'attività artistica.
L'Amministrazione Finanziaria ha acquisito a tal proposito il parere del Ministero della Cultura, secondo cui sono ammissibili all'Art bonus quei soggetti dello spettacolo riconducibili  alle categorie previste dal D.M. 27 luglio 2017 per l'accesso al FUS (Fondo Unico per lo Spettacolo), a prescindere dalla effettiva percezione di tali fondi.

Pertanto, l'associazione istante potrà fruire del credito di imposta in esame, anche se non ha presentato domanda di accesso al FUS.