13 giugno 2022
Imposta immobiliare piattaforme marine: codici tributo

Con Risoluzione 10 giugno 2022, n. 27, l'Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo per il versamento, mediante Mod. F24, dell'imposta immobiliare sulle piattaforme marine (IMPi), di cui all'art. 38, D.L. n. 124/2019.
L'imposta è calcolata, ai sensi dell'art. 38, comma 3, D.L. n. 124/2019, ad aliquota pari al 10,06 per mille ed è riservata allo Stato la quota di imposta calcolata applicando l'aliquota parti al 7,6 per mille.
In particolare, i codici tributo da utilizzare sono i seguenti:

  • “3971” denominato “IMPi - Imposta immobiliare sulle piattaforme marine – COMUNE”;
  • “3972” denominato “IMPi - Imposta immobiliare sulle piattaforme marine – INTERESSI DA ACCERTAMENTO - COMUNE”;
  • “3973” denominato “IMPi - Imposta immobiliare sulle piattaforme marine – SANZIONI DA ACCERTAMENTO - COMUNE”;

Resta fermo l'utilizzo del codice tributo istituito con Risoluzione 2 dicembre 2020, n. 77, per il versamento della quota di imposta riservata allo Stato:

  •     “3970” denominato “IMPi - Imposta immobiliare sulle piattaforme marine – STATO”  .