News
Explora
Rubriche
Libreria
Strumenti
Fonti
12 novembre 2021 N. 347 - Agevolazioni
Il c.d. "Bonus teatro e spettacoli" e i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Nell'ambito del c.d. "Decreto Sostegni" il Legislatore ha riconosciuto un credito d'imposta a favore dalle imprese esercenti attività teatrali e spettacoli dal vivo che hanno subito nel 2020 una riduzione del fatturato di almeno il 20% rispetto a quello del 2019.

Recentemente, in prossimità del termine di presentazione della domanda, fissato al 15.11.2021, l'Agenzia delle Entrate è intervenuta fornendo una serie di chiarimenti in merito alla nuova agevolazione, precisando in particolare:

  • le macro categorie di spese ammissibili al calcolo del beneficio (costi per il personale, costi di ospitalità, costi di produzione, costi di gestione spazi, costi di pubblicità e promozione, formazione, investimenti ammortizzabili, costi generali, estero, circo e spettacolo viaggiante);
  • che possono beneficiare dell'agevolazione anche i soggetti che hanno iniziato l'attività nel corso del 2019.

Nell'ambito delle misure di sostegno connesse all'emergenza COVID-19, l'art. 36-bis, DL n. 41/2021, c.d. "Decreto Sostegni", ha previsto il riconoscimento per il 2021 di un contributo "straordinario", sotto forma di credito...

Documenti correlati
Normativa
Il tuo sistema intelligente di aggiornamento professionale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?